"Io sono come la matita.
Se tu la fai cadere la mina dentro si
spezza, si frantuma.
Ma la parte in legno rimane intatta, con qualche graffio forse.
La puoi prestare usare,lanciare, ma rimane sempre la stessa forse un po ammaccata.
Ma è dentro che la mina si distrugge un pezzo alla volta”
Ma sopratutto…
“Fa schifo essere ignorati. Fa schifo quando mai nessuno sceglie te. Fa schifo sapere che preferiscono gli altri a te…
Non sono mai riuscita a salvarmi da sola perché non ero abbastanza forte è per questo che le persone dovevano stare accanto a me mi aiutavano non certo senso ad affrontare gli ostacoli che da sola non avrei mai affrontato…

Mi dicono di essere stronza, acida, insensibile, fredda; ma io.. io non sono affatto così…. se lo faccio credere è perché la gente mi ha creato cosi, a fatto si che io diventassi qualcun’tro ed in un certo senso il mio “essere esteriore” mi piace perché sa affrontare tutto ed è forte potente,non gli importa di niente e nessuno, mentre io… io sono così debole e fragile che nessuno sa…

Che ne sanno gli altri, infatti, delle serate passate tra alcol, sigarette e lacrime; che ne sanno gli altro delle cose che ho passato, dei lividi che ho sul corpo,; che ne sanno gli altri dei miei sorrisi finti perché li creo, li faccio; che ne sanno gli altri del mio cuore frantumato in mille pezzi , che ne sanno… ma che cosa ne sanno?…

Fonte-Еlесuеllеи (ме)
Sono diversa dagli altri se questo è quello che intendi, perché dopotutto ho saputo sempre rialzarmi, ed affrontarvi perché non è facile credere in me stessa anche essendo così fragile; ma soprattutto la parte più succosa di tutto è che ti ringrazio nonostante tutto.. nonostante il dolore, i lividi e le cicatrici, perché ho capito per chi dare tutto… ti amavo ma non l’hai mai capito e adesso che mi hai distrutto non voglio più tornare indietro, sarebbe come riaprire col passato,ricreare le ferite su quelle che già avevo e mi farebbe male…troppo male…-rispose lee

Sono diversa dagli altri se questo è quello che intendi, perché dopotutto ho saputo sempre rialzarmi, ed affrontarvi perché non è facile credere in me stessa anche essendo così fragile; ma soprattutto la parte più succosa di tutto è che ti ringrazio nonostante tutto.. nonostante il dolore, i lividi e le cicatrici, perché ho capito per chi dare tutto… ti amavo ma non l’hai mai capito e adesso che mi hai distrutto non voglio più tornare indietro, sarebbe come riaprire col passato,ricreare le ferite su quelle che già avevo e mi farebbe male…troppo male…-rispose lee

-” vorrei qualcuno che mi tendesse la mano, e per un attiamo solo mi dica: ‘lascia per un attimo il tuo mondo e vieni via con me’

-” wendy ci sono io qui con te e se non smetti di sognare sai che con me potrai volare, portandoti lontano in un isola che non c’è♥

-” vorrei qualcuno che mi tendesse la mano, e per un attiamo solo mi dica: ‘lascia per un attimo il tuo mondo e vieni via con me’

-” wendy ci sono io qui con te e se non smetti di sognare sai che con me potrai volare, portandoti lontano in un isola che non c’è♥

droghiamocidisorrisi

Svolte

  • Mamma: Ma con il ragazzo dell'altra volta non ci esci più?
  • F: Non c'è nessun ragazzo.
  • Mamma: Dai, quello biondo, che ti chiamava in continuazione!
  • F: Mi chiamava talmente spesso che per questo adesso non c'è più niente da raccontare.
  • Mamma: Ah. Vabbè ma lo sai che pure a me è capitato una volta? Stavo con questo tale che era peggio di un plaid in agosto. Mi si presentava sotto casa, mi telefonava sempre, tutti i giorni me lo ritrovavo tra i piedi, mi fissava mentre studiavo, una pesantezza guarda. Non ho visto l'ora di lasciarlo.
  • F: Che fine ha fatto sto tizio?
  • Mamma: È tuo padre.
Adesso mollo, non ce la faccio più,non riesco a rimanere in piedi per andare avanti a vivere sta vita…
Ho il vuoto  negli occhi;
Il vuoto dentro; 
Le farfalle allo stomaco che stanno morendo;
Il cuore che si sta piano piano rifiutando di battere; 
La mente in confusione; 
Mi odio.. non ha senso stare ancora qui, su questa terra. …

Adesso mollo, non ce la faccio più,non riesco a rimanere in piedi per andare avanti a vivere sta vita…
Ho il vuoto negli occhi;
Il vuoto dentro;
Le farfalle allo stomaco che stanno morendo;
Il cuore che si sta piano piano rifiutando di battere;
La mente in confusione;
Mi odio.. non ha senso stare ancora qui, su questa terra. …

L’amore fa male quanto bene, l’amore è dolore quanto felicità l’amore ti può dare tutto o niente si sono belle parole, ma adesso come adesso non ce la faccio più,quante volte ho provato ad amare o almeno a provarci ma adesso mi sono arresa e non voglio più nessuno se lo scopo è quello di soffrire;in questo momento voglio aspettare…
Ho troppo dolore, confusione,solitudine, felicità mancanza,tutte queste sensazioni racchiuse dentro me. sei arrivato come un fulmine, un sogno,una stella cometa dentro me ed ho paura che tutto questo sia un sogno… che la felicità come già mi è successo è venuta e se ne è andata via…

Sono scappati tutti come se fossi un mostro da me eppure volevo solo coccole, affetto…
E non parlo quello dei genitori perché è tutto completamente diverso…

Sere e sere che penso e mi intristisco perché vorrei tanto ricevere un messaggio d’amore, o meglio ancora una chiamata la mattina quando mi sveglio ma vedo tutto vuoto solo l’orario nessun segno di niente,quante mattine compreso aspettato e aspetto un fottuto buongiorno che non vuole arrivare, e non parlo di quello degli amici anche se i miei migliori amici sono gli unici che mi reputano come la loro bimba da crescere che ogni stronzata me l’hanno abbonata e che mi hanno alzato ad ogni caduta; solo loro.

Io voglio amore, amare ma ho paura perché all’inizio sembra tutto così perfetto e poi invece è tutto uno sbaglio,come se fosse un incubo ed il problema è sempre lo stesso per me, e penso sarà lo sarà per sempre,quello di sciogliermi, grazie ai bei messaggi, le belle parole, le belle frasi,le poesie ecc… ma alla fine sono i gesti che contano… ed io troppo sensibile mi sciolgo subito…

Notti e notti a pensare a tutto questo…perché?
L’amore…eh l’amore speravo fosse solamente un composto chimico ed invece…


L’amore fa schifo ecco tutto…l’amore ti da e poi si riprende ciò che ti ha dato,l’amore anche bello prima o poi finisce e rimaniamo spiazzati a tal punto da non voler vivere più….